32 cose che rendono una donna sessualmente poco attraente agli occhi di un uomo

Dopo il sondaggio sulle 30 cose che secondo le donne rendono un uomo inscopabileecco la versione femminile. Questa volta per mancanza di tempo ho dovuto raccogliere le opinioni da un campione di soli cento uomini, con la certezza che comunque sull’argomento qui trattato intervistarne 1000 o 2 è più o meno la stessa cosa.

Nonostante ciò ho accuratamente riorganizzato i dati e quello che ne è venuto fuori è una classifica interessante, con elementi che tutti ci saremmo aspettati ma anche con curiose sorprese. Ho chiesto come sempre ai ragazzi quali sono le 50 cose che rendono le donne “contro ogni tentazione” e da queste ho tratto le 30 più citate. Passiamo quindi alla classifica con rinnovato vigore.

Pendenti giganti. Si piazzano all’ultimo posto gli orecchini con pendenti giganti, una sorpresa che ancora non mi spiego
Sbagliare i congiuntivi. Quello che per le donne si piazza al secondo posto, per gli uomini entra a malapena in classifica
Voce stridula alla Sandra Milo. Le frequenze eccessivamente alte in una donna sono un motivo abbastanza valido per scappare a gambe levate
Costume intero al mare. Considerato dai ragazzi intervistati una delle cose meno sensuali al mondo
Occhiali da sole giganti. Il livello di tamaraggine che un occhiale da sole gigante può conferire ad una ragazza è talmente elevato da far nascere delle riserve sulla possibilità di andarci a letto
Gonne lunghe. Altro capo d’abbigliamento che gli uomini vorrebbero bandire dalla faccia della terra
Tatuaggi sul décolleté . Per molti uomini rovinare una scollatura con un tatuaggio è un vero proprio insulto al dio del durello
Unghie finte. Si piazzano al 23esimo posto le unghie finte, associate nell’immaginario del maschio a vecchie zie zitelle
Eccesso di lampade. Un’abbronzatura portata all’estremo – al fine di raggiungere il colorito di un campo da tennis in terra rossa – sortisce l’effetto contrario a quello desiderato
Ballerine. La ballerina, calzatura tanto amata dalle donne, entra in classifica al 21esimo posto, a causa della sua capacità di rendere tozze anche le gambe più affusolate
Unghie scrostate. Unghie scrostate accolte con grida di disgusto da parte dei maschi intervistati
Freestyle di sopracciglia. Lasciarsi sfuggire di mano la pinzetta può portare a curiosi risultati mezzi disegnati o mezzi irritati sulle sopracciglia molto poco graditi dai ragazzi
Sex and the City. Una donna che parla di Sex and the City sembra avere già una croce sopra per il maschio italiano
Zeppe. Le zeppe, da molte ragazze considerate perfette per slanciarsi, vengono invece disprezzate dal maschio che le associa a situazioni con sorpresa non gradita
Unghie laccate con disegni. Il massimo della tamarraggine secondo il campione intervistato; disegnini di soli, cuoricini e compagnia cantante sulle unghie non sembrano eccitare un uomo
Cane nella borsa. Agli uomini fa sorgere il dubbio che il cane dovrà partecipare anche alle sessioni tra le lenzuola
Risata con grugnito. La risata da maiale si piazza al 14esimo posto per la sua capacità di raffreddare istantaneamente i lombi
Parlare dei propri ex. Altra cosa insopportabile per l’uomo in balia degli istinti primordiali di possesso
Parlare di mestruazioni. Una delle cose più ributtanti per un maschio che vuole andare in gol è sentire parlare la propria preda di perdite di sangue in quello che loro hanno deciso essere il paradiso
Parlare. Per molti anche parlare in generale può essere un grosso problema
Baffi. Inaugura la Top 10 il baffo lasciato libero di proliferare sopra il rossetto. “Donna baffuta sempre piaciuta” è un proverbio che non ha mai avuto conferme empiriche
Selfie con bocca a papera. Considerato l”anticamera dell’impotenza
Eccesso di fondotinta. Il fondotinta utilizzato come la pittura sul muro si piazza alto in classifica per evidenti motivi
Hello Kitty. Una ragazza ancora infoiata con Hello Kitty rappresenta l’archetipo di tutto ciò che non ispira sesso
Bestemmie. Le bestemmie sembrano non essere accettate solo nelle ragazze, una forma di maschilismo che continua a perpetrarsi
Braccia pelose. Le braccia pelose, nonostante siano secondo il campione una delle prime cose cui guardare, sembrano proliferare senza freno
Labbra rifatte. La chirurgia estetica si guadagna il quarto posto per il cataclisma estetico scatenato dalle labbra a canotto
Peli nel naso. Particolare che si guadagna la medaglia di bronzo
Leggins. Leggins al secondo posto, sopratutto se indossati da ragazze con un fisico che non sia quello di una Top Model dopo una cura di Photoshop.
Basta che il corpo sia ancora caldo. Infine all’unanimità il 100% degli intervistati, dopo aver votato tutti i punti, ha concluso con le frasi “Alla fine basta che respiri”, “A me basta che abbia ancora pulsazioni” ecc